NFT, istruzioni per l’uso | Webinar

C’è una nuova possibilità per il mercato della musica basato sulla blockchain: un numero sempre più ampio di musicisti e addetti ai lavori sta infatti ampliando le proprie attività di ricavo dalle royalties cercando di capitalizzare i cosiddetti token non fungibili. Ma, senza un’adeguata conoscenza di tutti gli aspetti del fenomeno in rapida ascesa, si moltiplicano le criticità dell’asset digitale in un mercato non ancora regolamentato, dalla volatilità delle criptovalute al riciclaggio di denaro.

Una guida per riconoscere potenzialità inespresse e limiti degli NFT con le expertise di Marco Signorelli (Director of Strategy & Operations, DcP – Digital Content Protection), Simona Lavagnini (Avvocato esperto di Diritto d’autore e nuove tecnologie, Partner LGV Avvocati) e Fabio Antonacchio (Colonnello del nucleo di Polizia economico-finanziaria di Milano esperto di Diritto tributario, finanziario e antiriciclaggio, Guardia di Finanza). Modera Francesco Prisco (Giornalista, Il Sole 24 Ore).

Il webinar gratuito NFT, istruzioni per l’uso: risvolti tecnici, legali e fiscali del nuovo scenario della musica digitale sarà disponibile su Teams il 28 Settembre dalle 11.00 alle 12.30. Clicca qui per la visione in streaming.

NFT, istruzioni per l'uso

MARCO SIGNORELLI
Responsabile del programma di tutela dei contenuti e della strategia di intervento al fenomeno della pirateria in ambito digitale con la carica di Head of Anti-Piracy per FPM (Federazione contro la Pirateria Musicale e Multimediale), dal 2013 è tra i fondatori di DcP (Digital Content Protection Srl) dove continua a prestare la propria professionalità con la qualifica di Director of Strategy & Operations. In qualità di esperto di tutela di contenuti e di tecniche di investigazione informatiche, svolge attività di consulenza professionale per Procure, Forze dell’Ordine e studi di Avvocati su tutto il territorio nazionale nell’ambito di procedimenti civili e penali relativi a reati informatici, con particolare riferimento al diritto d’autore e alla contraffazione.

SIMONA LAVAGNINI 
Avvocato cassazionista, dottore di ricerca in diritto industriale, ha fondato lo studio legale LGV Avvocati, specializzato nella proprietà intellettuale. Ha esperienza trentennale nella consulenza legale giudiziale e stragiudiziale con particolare focus sul diritto d’autore e le nuove tecnologie (musica, software, videogame). È inserita nei principali ranking internazionali relativi ai migliori avvocati italiani con specializzazione in IP (Chambers, Legal 500, Managing IP).

FABIO ANTONACCHIO
Ufficiale della Guardia di Finanza e autore del libro Criptoarte. Mercato dei NFT, Tecnologia, Regole e Rischi e di pubblicazioni con il Gruppo Sole 24 Ore, Il Fisco, la Rivista di Diritto Tributario e il Corriere Tributario, docente in Master e corsi di perfezionamento organizzati dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dalla Scuola Nazionale di Amministrazione e dalla Scuola di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza, partecipa regolarmente a convegni e seminari in materia di contrasto al riciclaggio, fiscalità internazionale e finanziaria.

FRANCESCO PRISCO
Redattore al Sole 24 Ore, dove si occupa di economia della cultura e dell’entertainment. Nato a Pompei (Napoli) nel 1976, è laureato in Lettere classiche. Professionista dal 2004, ha lavorato per i quotidiani Roma e Il Salernitano e per il dorso Sud del Sole 24 Ore. Per il Gruppo 24 Ore cura anche il blog «Money, it’s a gas!», dedicato all’economia della musica. Ha pubblicato il saggio L’ultima produzione narrativa di Pratolini («Critica Letteraria», Loffredo Editore, 2001) e i due romanzi Psychedelicon Bomba carta. Processo al sistema delle concentrazioni editoriali, usciti per Guida Editori nel 2006 e nel 2011. È autore dell’instant book La music economy (2019), distribuito in allegato al Sole 24 Ore e in versione e-book. Per 24+, sezione premium del Sole 24 Ore online, cura la rubrica satirica del sabato «Cattivissimo Lui».

Condividi l'articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>