Luca Vespignani

Inizia a lavorare nel settore come Marketing Assistant per il Sud Europa per BSA (Business Software Alliance). Nel 1999 diventa responsabile del programma di enforcement italiano, gestendo i rapporti con le forze dell’ordine e coordinando le azioni di verifica. Nel 2001 entra in FPM (Federazione contro la Pirateria Musicale e Multimediale) in qualità di Enforcement Manager. Nel 2002, viene nominato Segretario Generale.

Nel 2013 fonda DcP (Digital Content Protection Srl), della quale assume la carica di Amministratore Delegato.

É stato membro del CNAC (Comitato Nazionale Anticontraffazione), è membro dell’IPR Committee dell’American Chamber of Commerce e del tavolo tecnico a tutela del copyright di AGCOM. Dal 2005 è formatore ufficiale della Guardia di Finanza in tema di lotta e contrasto al fenomeno della contraffazione, organizzando in collaborazione con il Comando Generale seminari di formazione presso i comandi provinciali.

Collabora con l’Università della Bicocca di Milano, tenendo seminari sul diritto d’autore e new media.